PRESSEPORTAL Presseportal Logo
Alle Storys
Folgen
Keine Story von NOMOS Glashütte/SA Roland Schwertner KG mehr verpassen.

19.10.2021 – 15:30

NOMOS Glashütte/SA Roland Schwertner KG

Dal MoMA a NOMOS

Dal MoMA a NOMOS
  • Bild-Infos
  • Download

Dal MoMA a NOMOS

La rinomata Juli Chair di Werner Aisslinger compie 25 anni: con questa creazione esposta al Museum of Modern Art di New York, la manifattura orologiera di Glashütte celebra un’edizione speciale del modello Autobahn in serie limitata

GLASHÜTTE, OTTOBRE 2021. In occasione del Forum di Glashütte, un nuovo appuntamento di ritrovo per il settore orologiero, la manifattura NOMOS Glashütte rende omaggio a un’icona di un settore completamente diverso: una sedia di design. «Perché, in quanto orologiai, abbiamo deciso di farlo?», domanda l'amministratrice delegata di NOMOS Judith Borowski, e immediatamente risponde: «La Juli Chair di Werner Aisslinger fa parte della collezione del Museum of Modern Art di New York», spiega, «e questo ne fa un pezzo di storia del design. Un classico, proprio come molti dei nostri orologi». La sedia è stata celebrata - e regalata - dalla manifattura in occasione della presentazione di una nuova edizione speciale: l'orologio automatico NOMOS Autobahn, altra grande creazione di successo firmata Werner Aisslinger.

«Mio figlio Juli, che allora aveva un anno e mezzo, mentre realizzavo il prototipo nel seminterrato di casa ci gattonava intorno senza sosta. Il nome è nato così», racconta il designer, che oggi ha uno studio a Berlino e uno a Singapore. All’epoca il progetto fu acquistato dal famoso mobilificio Cappellini di Milano, che lo produce ancora oggi. E il Museum of Modern Art ha incluso la Juli Chair nella sua collezione. «È un riconoscimento paragonabile all'Oscar per il cinema, tornato a essere attribuito a una sedia tedesca dopo decenni», dice Aisslinger.

E adesso un nuovo orologio, anzi tre: Autobahn «Director's Cut», un’edizione speciale in tre accesi colori, i preferiti dal designer. È presto per sapere se anche loro varcheranno le porte del MoMA. Nel frattempo, però, durante il Forum di Glashütte gli esemplari disponibili in occasione sono andati a ruba, e le sedie aggiudicate.

Desiderate maggiori informazioni sulla Juli Chair o sull'edizione speciale di Autobahn? O vi interessa scoprire di più su Werner Aisslinger o sulla manifattura orologiera NOMOS Glashütte? Non esitate a contattarci, saremo felici di aiutarvi.

Un caro saluto,

Elvira Vogt

NOMOS Glashütte
Ufficio stampa
+49 35053 404-310
pr@glashuette.com
NOMOS Glashütte/SA
Roland Schwertner KG
Ferdinand-Adolph-Lange-Platz 2
01768 Glashütte
Germania

Impressum

Weitere Storys: NOMOS Glashütte/SA Roland Schwertner KG
Weitere Storys: NOMOS Glashütte/SA Roland Schwertner KG